>

News 2016-2017 - FONDAZIONE GIUSEPPE SARTO

Vai ai contenuti
Sulle tracce dei Papi del XX secolo
Da una idea dei volontari della "casetta" una proposta aperta a tutti
Ancora posti per il prossimo pellegrinaggio in Polonia ad aprile

Tutto era partito dalla semplice idea di capire come “funzionano” le altre case natali dei pontefici: nel corso del tempo si è trasformata in una proposta aperta a tutti e che ha riscosso un notevole successo. Il merito va ai  volontari della parrocchia di Riese che collaborano con la gestione del Museo Casa Natale di San Pio X, grazie ai quali si è avuto modo di conoscere meglio alcuni dei successori di Papa Sarto sulla cattedra di San Pietro. Il primo appuntamento si è tenuto il 4 settembre scorso con la visita a Canale d'Agordo, terra natale di Papa Luciani, dove qualche giorno prima era stato inaugurato il nuovo museo a lui dedicato. Quindi il 12 novembre è stata la volta di Concesio dove ha avuto i natali Paolo VI. In entrambi le occasioni, i visitatori/pellegrini di Riese sono stati accolti con grande calore e disponibilità.  
Ora in programma vi sono altri due importanti appuntamenti: il prossimo 14 gennaio vi sarà il pellegrinaggio a Sotto Il Monte Giovanni XXIII, dove nacque Papa Roncalli. Una proposta letteralmente andata a ruba, visto che i posti disponibili sono andati esauriti in poco tempo. La visita prevede l'accoglienza  alla Casa Natale con la  visione di un videopercorso sulla vita di Papa Giovanni, alla chiesa parrocchiale dove fu battezzato e al museo di Ca' Maitino, dove sono conservati numerosi ricordi del Papa, raccolti dal segretario Loris Capovilla, poi cardinale.    
Ci sono invece ancora posti per il pellegrinaggio in Polonia, ovviamente in riferimento a Papa Wojtyla, San Giovanni Paolo II, che si terrà dal 21 al 25 aprile e che toccherà Cracovia, Czestochowa, il tristemente famoso campo di concentramento di Auschwitz e soprattutto Wadowice, paese natale del Papa, dove si custodisce la casa natale e il museo a lui dedicato. Il programma dettagliato è consultabile a questo link  Pellegrinaggio in Polonia
27 novembre 2016
Inaugurato il nuovo punto di accoglienza - bookshop della Casa Natale

Domenica 27 novembre è stato inaugurato il nuovo punto accoglienza - bookshop del Museo Casa Natale di San Pio X, presso il piano terra di Casa Maggion, adiacente alla Casa Natale. Questa nuova struttura vuol essere un punto di riferimento per tutti coloro che visitano Riese, fornendo informazioni utili anche per soggiornarvi e scoprire il territorio che ha dato i natali a Papa Sarto .
27 novembre 2016
Nuovo punto di accoglienza per il Museo Casa Natale

Domenica 27 novembre alle ore 11.30 sarà inaugurato il nuovo punto di accoglienza per visitatori e pellegrini al Museo Casa Natale di San Pio X. Situata al piano terra di casa Maggion, l'edificio adiacente alla "casetta", questa nuova proposta si inserisce nel progetto di valorizzazione turistica e del territorio "Riese terra di Pio X" , incentrato sui luoghi natali di Papa Sarto e che sarà presentato mercoledì 23 novembre alle 20.45 presso il municipio. Nel punto di accoglienza saranno disponibili libri, souvenir e articoli religiosi con riferimento alla figura di Pio X.
Nuovo punto di accoglienza per il Museo Casa Natale
Un'estate al Museo di San Pio X
Convegni, concerti e visite guidate in Casa Natale

L'idea  è partita dai volontari che si occupano dell'accoglienza alla Casa  Natale di San Pio X: proporre alcuni appuntamenti in questa sede, come  concerti e convegni, dove vi sia anche la possibilità di visite guidate.  Si comincia mercoledì 15 giugno alle 20.45 con la musica sotto le  stelle. Protagonisti il tenore Cristian Minato e la soprano Sonia  Battilana accompagnati dal pianista Giovanni Campello. Al termine  brindisi con la Caneva dei Biasio.
un'estate al museo di san pio x 2016
03 giugno 2016
Studi e musica su San Pio X il 3 giugno a Riese

Venerdì 3 giugno 2016 alle ore 20.30 presso la Sede Comunale Villa Eger si terrà la presentazione del volume “Riforma del Cattolicesimo? Le attività e le scelte di Pio X”  a cura di Giuliano Brugnotto e Gianpaolo Romanato che raccoglie i contributi scientifici apparsi in diversi convegni organizzati per il centenario della morte di S. Pio X e due CD musicali con brani composti da Giuseppe Sarto ed il concerto sinfonico per San Pio X tenutosi nella  Cattedrale di Treviso il 29 marzo 2014. Il programma prevede il saluto del sindaco di Riese Pio X e presidente Fondazione Giuseppe Sarto dott. Matteo Guidolin e del Vicario Generale della Diocesi di Treviso, mons. Adriano Cevolotto, quindi la presentazione delle relazioni e dei contributi scientifici presenti nel volume da parte del prof. Riccardo Burigana, docente di Storia della Chiesa e Direttore del Centro per l’Ecumenismo in Italia, la presentazione dei CD musicali allegati al volume del M° Sebastiano Crocetta, referente per gli eventi musicali del Comitato Diocesano Centenario di San Pio X e l'intervento del conclusivo prof. Gianpaolo Romanato, curatore del volume e tra i maggiori biografi di Papa Sarto.
Presentazione Volume Riese 2016
FONDAZIONE GIUSEPPE SARTO - Via Giuseppe Sarto n.29 - 31039 Riese Pio x TV - tel.+39 0423 483050 - info@fondazionegiiseppesarto.it - P.iva.02039210261
Torna ai contenuti