Notizie 2011 - FONDAZIONE GIUSEPPE SARTO

Vai ai contenuti

Menu principale:

concerto di natale 22.12.2011

22 dicembre 2011
Concerto di Natale a Riese Pio X

La Fondazione Sarto in collaborazione con il comune di Riese Pio X invita tutti al concerto "Gaudeamus Omnes" che si terrà giovedì 22 dicembre alle 20.45 presso il municipio di Riese come occasione per le festività natalizie. Il programma (qui allegato) prevede musiche a carattere natalizio eseguite dal quartetto composto da Vania Marconato (soprano) , Paola De Longhi (mezzosoprano) Sandra Semenzin (pianoforte) e Ivan Oliva (tromba). Con questo appuntamento la Fondazione vuole esprimere a tutti i più cordiali auguri di Buone Feste.
Vedi Programma

commedia papa sarto

27 novembre 2011
La Filodrammatica Bepi Sarto compie 30 anni con una nuova sede


Da domenica 27 novembre la Filodrammatica Bepi Sarto di Riese Pio X potrà contare su una nuova sede, situata nella "fioraria" annessa alla Barchessa Zorzi dove ha sede anche la Fondazione Sarto. Con questa cerimonia si celebrano i trent'anni di attività nell'ambito del teatro dialettale amatoriale, ma soprattutto una realtà strettamente connessa con la figura di Pio X, oltre al nome. Infatti da 25 anni la Filodrammatica mette in scena l'opera teatrale di Giuseppe Maffioli "Papa Sarto", che ebbe tra gli interpreti anche il celebre Cesco Baseggio. L'opera è stata rappresentata in moltissime occasioni, in Italia e all'estero, come a Lourdes e in Canada. Dal 1999 la Filodrammatica collabora strettamente con la Fondazione Sarto per divulgare la figura di Pio X. In questo sito è possibile visionare alcuni video su questa opera teatrale.
Vedi foto e video

australia

18 novembre 2011
In Australia il raduno dei Riesini nel mondo


Dal 18 al 21 novembre si terrà in Australia a Griffith il settimo raduno dei Riesini nel mondo. Griffith è una città gemellata con Riese Pio X in cui vivono circa trenta famiglia originarie di Riese. "Sarà l'occasione - dice il sindaco e presidente della Fondazione Sarto Gianluigi Contarin - di ritrovare tante persone che hanno lasciato il loro paese natale, ma che sono rimaste strettamente legate ad esso e soprattutto a San Pio X, che è il patrono dei trevigiani nel mondo". Nei giorni precedenti e successivi al raduno vi sarà la possibilità di visitare le altre comunità trevigiane e riesine in Australia. Di quest'ultime ne fanno parte circa 250 famiglie, presenti anche nelle principali città come Sidney, Melbourne ed Adelaide. Ad Adelaide è attiva una Associazione San Pio X, mentre una effige del santo è presente per iniziativa dei nostri emigrati anche a Marian Valley.

facoltà visita

8 novembre 2011
La facoltà di diritto canonico di Venezia in visita a Riese


Guidata dal vicepreside don Giuliano Brugnotto (che è anche cancelliere vescovile a Treviso, incarico che fu ricoperto anche da Pio X) la facoltà di diritto canonico San Pio X di Venezia ha compiuto una visita approfondita dei luoghi di Papa Sarto, iniziando proprio dalla Casa Natale e quindi celebrando la santa messa al Santuario delle Cendrole con il parroco di Riese mons. Giorgio Piva. C'è uno stretto legame tra questa importante realtà e Pio X, in quanto essa  ha raccolto  l'iniziativa del Patriarca Card. Giuseppe Sarto il quale, per concessione della Santa Sede, costituì, con lettera circolare del 19 ottobre 1902, un Istituto di Diritto Canonico presso il Seminario Patriarcale di Venezia, che aprì le sue porte nell'anno accademico 1902-1903. Tre anni dopo, il 16 novembre 1905, il Patriarca Sarto, eletto Sommo Pontefice con il nome di Pio X, con il Motu proprio Summo sane afficimur gaudio, erigeva la Facoltà con il potere di conferire i gradi accademici. Essa restò una creatura privilegiata che il Papa continuò a seguire nella ordinaria vita accademica fino alla sua morte nel 1914. Con l'anno accademico 1931-1932 la Facoltà dovette sospendere la propria attività. Le attuali e complesse urgenze pastorali, nonché l'esistenza delle condizioni richieste dalla nuova normativa pontificia riguardante gli studi ecclesiastici, hanno consigliato di riprendere la tradizione inaugurata dal Patriarca Sarto, erigendo un nuovo Istituto di diritto canonico intitolato al Santo Pontefice.La Facoltàdi Diritto Canonico San Pio X ha dato inizio alle proprie attività accademiche nell'ottobre 2003 e ha dedicato un convegno agli aspetti giuridici del pontificato di Pio X, a cui partecipò anche la Fondazione Sarto. Nel 2009, in occasione del 50. anniversario del ritorno del corpo di San Pio X a Venezia, la Fondazione ha presentato nelle sale dello Studium Generale Marcianum che ospita la facoltà all'ombra della basilica della Salute, documenti inediti di quell'evento. L'incontro è stato presieduto da mons. Beniamino Pizziol, all'epoca vescovo ausiliare, oggi vescovo di Vicenza, e da mons. Brian Edwin Ferme, preside della facoltà.

ordine equestre del santo sepolcro di gerusalemme

3 novembre 2011
Esce oggi il primo francobollo italiano con San Pio X

Per la prima volta le poste italiane raffigurano Pio X in un francobollo. Un evento da sottolineare perchè in questi anni, infatti, mai una affrancatura del nostro Paese  aveva riguardato direttamente o indirettamente il papa di Riese, nonostante la sua importanza nella storia nazionale oltre che nella storia della chiesa.  L’occasione è data da una emissione riguardante l’Ordine del Santo Sepolcro, che riproduce un arazzo dipinto da Mario Albertella agli inizi del Novecento distrutto durante la Seconda guerra mondiale, che ricordava Papa Sarto quale primo pontefice che volle ricoprire la carica di Gran Maestro dell’ordine. Il francobollo dal valore di 60 centesimi, avrà una tiratura pari a due milioni e ottocentomila esemplari.
Pur essendo una primizia nella filatelia italiana, la figura o il nome di Pio X sono apparsi altre volte in un francobollo: il sito specializzato in filatelia Vaccari News, che la Fondazione Sarto ringrazia per la competente consulenza, ci segnala le seguenti uscite in altri Paesi per anno di emissione:  Vaticano, 3 giugno 1951, Beatificazione di Pio X, 6, 10, 60 e 115 lire; Vaticano, 29 maggio 1954, Santificazione di Pio X, 10, 25, 35 lire;  Panama, 2 luglio 1956, I papi di nome Pio, 75 centavos;  Monaco, 15 maggio 1958, Centesimo di Lourdes, 200 franchi aereo; - Vaticano, 11 aprile 1960, Traslazione della salma di Pio X, 15, 35 e 60 lire; Ruanda, 31 dicembre 1970, Centesimo del Concilio vaticano primo, 18 franchi;  Ajman, 31 luglio 1971, Natale, 4 dirham; Ruanda, 23 giugno 1975, Anno santo, 18 franchi (è il precedente sovrastampato); Belize, 15 aprile 1986, Pasqua, 50 centesimi; Gabon, 1996, Decimo anniversario della missione “San Pio X”, 100 e 125 franchi.
Ben più numerosi invece gli annulli postali, dove Pio X non è certo una rarità anche in Italia: e questo anche grazie ai filatelici riesini, che hanno ottenuto in più occasioni di ricordare qualche evento legato a Pio X con un annullo speciale.

I cento anni del Pontificio Istituto di Musica Sacra

22 ottobre 2011
I cento anni del Pontificio Istituto di Musica Sacra

Nel 1011 iniziava la sua attività la Scuola Superiore di Musica Sacra, istituita da San Pio X l’anno precedente ed elevata a Pontificio Istituto da Pio XI. L’avvenimento è stato ricordato sul mensile 30 Giorni con un servizio di Pina Baglioni che intervista l’attuale preside monsignor Valentino Miserachs Grau (La Tradizione è moderna  e Il Conservatorio di Pio X) e dal vaticanista de La Stampa Giacomo Galeazzi (BXVI, cattedrale di musica)

casa san pio x

5 settembre 2011
Martedì 13 settembre 2011 visite sospese alla Casa Natale

A causa di alcuni lavori, le visite alla Casa Natale sono sospese nella giornata di martedì 13 settembre 2011.

parrocchie san pio x

29 agosto 2011
Nel nome di Pio X

Numerose parrocchie stanno celebrando in questi anni l'anniversario della dedicazione a San Pio X. Ad esempio recentemente quella di Cesena (alle Vigne) celebra il cinquantenario mentre quella di Molfetta il quarantennale. Ha celebrato il cinquantenario anche la parrocchia di San Pio X a Supino (Frosinone). Per l'occasione domenica 28 agosto una delegazione della parrocchia di Riese guidata dal parroco Mons. Giorgio Piva ha partecipato ai festeggiamenti, che hanno visto anche l'intitolazione di una via a Papa Sarto.
La Fondazione Sarto è lieta di ospitare notizie riguardanti questi anniversari, nonchè di mettersi a disposizione delle parrocchie che vorranno sottolinearli con una visita ai luoghi natali di San Pio X.

san pietro

25 agosto 2011
Pio X, il catechista di Dio

Si segnala l'interessante articolo del vaticanista Andrea Tornielli sul sito Vatican Insider de La Stampa, con alcuni episodi poco noti su Papa Sarto.


Vai all'articolo http://vaticaninsider.lastampa.it/vaticano/dettaglio-articolo/articolo/i-ritratti-dei-papi-dellultimo-secolo-pio-x-98/

film pio x

22 agosto 2011
Torna a nuova vita il film su San Pio X "Gli uomini non guardano il cielo"

La Filmoteca Vaticana ha annunciato la digitalizzazione del film sulla vita di San Pio X "Gli uomini non guardano il cielo". La notizia è stata data dall'Osservatore Romano di sabato 20 agosto 2011 (vedi link) in un articolo a firma della direttrice della Filmoteca Claudia Di Giovanni. Tornerà quindi disponibile questo importante documento cinematografico, girato anche a Riese presso i luoghi di San Pio X e che va ricordato anche per la precisa ricostruzione del conclave che elevò Giuseppe Sarto al soglio di Pietro.nel 1952, con la regia di Umberto Scarpelli, il film vede tra i suoi protagonisti la nota attrice Isa Miranda. A vestire i panni di Papa Sarto un attore non professionista (sarà la sua unica esperienza cinematografica) scelto per la sua somiglianza fisica con Pio X. Si tratta di Enrico (o Henry) Vidon, nome d'arte di Andrew Finley Dunn, impiegato presso la Radio Vaticana.


Scarica comunicato in pdf

inaugurazione sito fondazione giuseppe sarto

21 agosto 2011
Dal Vescovo di Treviso il primo clic al nuovo sito della Fondazione Sarto

In un contesto particolarmente carico di significato e di devozione, quale l’annuale Festa di San Pio X che si è tenuta il 21 agosto 2011 a Riese Pio X, è stato inaugurato il nuovo sito della Fondazione Sarto  . A dare il primo “clic” il Vescovo di Treviso, mons. Gianfranco Agostino Gardin, al termine della celebrazione eucaristica e della processione a cui hanno partecipato oltre un migliaio di persone che quest’anno è partita dal Santuario delle Cendrole per giungere alla Chiesa parrocchiale di Riese, attraversando il sentiero del Curiotto (lo stesso che percorreva il fanciullo Giuseppe Sarto) e soffermandosi davanti alla Casa Natale di San Pio X.
“Ringraziamo Sua Eccellenza – dice Gianluigi Contarin, presidente della Fondazione e sindaco di Riese Pio X – per il grande onore di aver inaugurato questo strumento che ci permetterà di essere in contatto con i devoti e gli estimatori di Pio X in tutto il mondo. In particolare con gli emigrati trevigiani, di cui Pio X è il patrono”.
Il nuovo sito permetterà a tutti coloro che lo consulteranno di essere aggiornati sulle attività della Fondazione, ma anche di avere informazioni su come organizzare una visita ai luoghi natali di Papa Sarto. Inoltre è consultabile il volume “Pio X, un Papa Veneto”, edito dal Comune di Riese in occasione del 150. anniversario dell’ordinazione sacerdotale di Pio X (2008) che attraverso un percorso fotografico racconta la vita dell’ultimo pontefice proclamato santo, e, a breve, il ricco catalogo bibliotecario della Fondazione.  “Il sito vuole essere un punto di incontro, quindi è aperto ai contributi di tutti, soprattutto delle numerose realtà – parrocchie, istituti, ecc. – che si richiamano a Pio X”.


Scarica comunicato in pdf

inaugurazione sito fondazione giuseppe sarto

21 agosto 2011
Solennità di San Pio X. Il Vescovo di Treviso presiede le celebrazioni


Presso il Santuario delle Cendrole si è celebrata la Santa Messa presieduta dal nostro Vescovo Mons. Gianfranco Agostino Gardin.
A seguire una suggestiva processione con la statua del Santo percorrendo il "curiotto" verso la Chiesa Parrocchiale.
Alla conclusione, bacio della reliquia del Santo ed inaugurazione ufficiale del sito "FONDAZIONE GIUSEPPE SARTO".

Alla fine un simpatico spettacolo pirotecnico.


Nella foto a fianco
momento significativo davanti alla Casa Natale di San Pio x

FONDAZIONE GIUSEPPE SARTO - Via Giuseppe Sarto n.29 - 31039 Riese Pio x TV - tel.+39 0423 483050 - info@fondazionegiiseppesarto.it - P.iva.02039210261
Torna ai contenuti | Torna al menu